Melitzanopilafo

>> giovedì 11 luglio 2013

Ok, ormai ne ho la certezza: qualsiasi ricetta provenga dal libro di Diane Kochilas, The country cooking of Greece, è un successo. Prima il Boureki Haniotiko, poi il Tzatziki, poi questo Melitzanopilafo (Risotto con le melanzane), senza contare la Melitzanosalata, che pubblicherò nei prossimi giorni...

Giuro che non prendo nessuna percentuale sulle vendite, ma se vi avanza qualche euro (e un po' di spazio in libreria!) questo libro è un investimento sicuro -e se non vi va di cucinare potete sempre rifarvi gli occhi sulle fotografie!


Ingredienti:
  • 60ml di olio extravergine
  • 2 cipolle rosse
  • 2 melanzane
  • 2 spicchi di aglio
  • 100g di riso a chicco lungo (thaibonnet)
  • 350g di pelati
  • 600ml acqua
  • 3 cucchiai di origano
  • 1 cucchaio di prezzemolo
  • sale, pepe


MelitzanopilafoPreparazione:
Affettare sottilmente le cipolle, tagliare le melanzane a pezzi.

In una pentola capiente scaldare l'olio e soffriggervi le cipolle a fuoco medio. Devono diventare morbide e dorate.

Aggiungere l'aglio e lasciarlo ammorbidire, mescolando con frequenza.

Aggiungere le melanzane e attendere che anch'esse inizino ad ammorbidirsi.

Mescolare il riso con le verdure e aggiungere acqua e pelati. Regolare di sale e pepe, coprire e cuocere sino a quando le melanzane saranno morbide. Mescolare occasionalmente.
Durante gli ultimi 5 minuti di cottura aggiungere origano e prezzemolo.

Servire caldo.

Inoltre:
Le dosi di questa ricetta sono per 4 piatti abbondanti.

La quantità di olio da usare varia da 60 a 240ml: infatti Diane consiglia, se lo si vuole, di aggiungerne sino a 180ml prima di servire il Melitzanopilafo. Secondo me è perfetto così.

Servitelo alla maniera greca, ovvero affiancandolo con una fettina di feta o un po' di yogurt: si sposa benissimo!

2 commenti:

Mirty Quibibes 10 agosto 2013 01:58  

buonissimo! grazie anche per il suggerimento del libro!
mi unisco ai tuoi followers!

alesssia 8 settembre 2013 10:12  

Grazie, il libro e' veramente perfetto: impossibile sbagliare una ricetta --e sono tutte deliziose!

Posta un commento

Vi ringrazio per aver visitato il mio blog e per aver deciso di commentare una delle mie ricette.
In questo spazio critiche e suggerimenti sono estremamente graditi: come fare a migliorarsi altrimenti? Se poi avete degli apprezzamenti ancora meglio: un po' orgogliosi lo siamo tutti, no?

alesssia


  © Blogger template Simple n' Sweet by Ourblogtemplates.com 2009

Back to TOP